Technology

I 3 vantaggi di avere un forno autopulente in cucina

4 minuti

La pulizia del forno di casa è spesso vista come un compito laborioso che richiede tempo, dedizione e l'utilizzo di prodotti specifici. Di conseguenza, la crescente richiesta di praticità ha spinto a sviluppare forni sempre più avanzati, dotati di funzioni di pulizia integrate. Tra queste, una delle tendenze più recenti è l'integrazione di sistemi di lavaggio automatico, che eliminano completamente l'intervento diretto da parte degli utenti e consentono loro di sperimentare in prima persona i vantaggi della cucina del futuro. 

Index

Le funzioni integrate di pulizia per il forno
La funzione di pulizia automatica: il vero forno autopulente
1) Più tempo da dedicare alla sperimentazione culinaria
2) Igiene profonda, sicurezza alimentare e aumento della durabilità dello strumento
3) Sostenibilità in cucina: riduzione degli sprechi

Le funzioni integrate di pulizia per il forno

La pulizia del forno è un’operazione fondamentale, che richiede periodicità e precisione. Mantenere il proprio elettrodomestico igienicamente pulito è cruciale per garantire la sicurezza alimentare e prevenire la contaminazione incrociata durante la preparazione dei cibi. Inoltre, una pulizia accurata prolunga la vita utile dello strumento, minimizzando accumuli di residui che potrebbero comprometterne le componenti interne e le prestazioni nel tempo.

L’ultima tendenza nel settore dei forni domestici vede l’integrazione di diverse funzioni di pulizia, che consentono un’efficace rimozione di sporco e residui, rendendo più efficiente e comoda l'operazione di mantenimento. Le tre tecnologie più diffuse sono:

  • La pirolisi = un processo che consente di trasformare i residui di cibo e grasso in cenere, grazie all’utilizzo di alte temperature (circa 400° centigradi). Al termine della pirolisi, l’utente necessita di rimuovere manualmente la cenere dall’interno della camera di cottura.
  • L’idrolisi = funzione offerta da alcune tipologie di forni a vapore. Durante il ciclo di pulizia idrolitico l’acqua viene scaldata ad alte temperature per generare vapore, che scioglie lo sporco e facilita la successiva pulizia manuale della camera di cottura.
  • La catalisi = tale funzione è specifica per i forni catalitici, dotati di pannelli catalitici che attivano una reazione chimica con grassi e oli, decomponendoli in composti più semplici e facilitando la pulizia. Tuttavia, tali pannelli richiedono sostituzioni ogni due anni a causa dell'usura.

Tutte le pratiche menzionate presentano un principale svantaggio: richiedono un aggiuntivo intervento manuale da parte dell’utente, rendendo l’operazione di pulizia dispendiosa in termini di tempo.

La funzione di pulizia automatica: il vero forno autopulente

I più recenti forni smart per la casa, come SuperOven di Unox Casa, dispongono di un vero e proprio sistema di pulizia automatica del forno, il quale garantisce la massima igiene e facilità di manutenzione.

I forni dotati di tale funzione di pulizia automatica vengono collegati alla rete idrica domestica tramite carico e scarico d’acqua, e dispongono di un cassetto dove versare il detergente per la pulizia. Il sistema attivato replica il funzionamento di una lavastoviglie: un braccio rotante dotato di ugelli spruzza una soluzione di acqua calda e detergente specifico all’interno della camera di cottura; conseguentemente, l’attivazione della ventola posteriore del forno permette l’asciugatura della camera, garantendo un risultato di pulizia impeccabile.

Scopri quali sono i 3 principali vantaggi di un vero forno autopulente.

Il braccio rotante spruzza acqua e detergente per la pulizia della camera di cottura

1) Più tempo da dedicare alla sperimentazione culinaria

Il primo vantaggio del possedere un forno dotato di funzione di lavaggio automatico risiede nell'assenza di intervento da parte dell'utente, il che rappresenta la sostanziale differenza rispetto alle tipologie di pulizia integrata elencate in precedenza.

Non dover intervenire ulteriormente nella fase di pulizia si traduce in un notevole risparmio di sforzi e tempo per l’utente. Questo non solo porta benefici pratici, ma anche un aumento del piacere e della soddisfazione nel cucinare: il tempo recuperato può esser dedicato alla sperimentazione di nuove ricette, trasformando ogni esperienza culinaria in un'opportunità per esplorare nuovi sapori e tecniche. 

2) Igiene profonda, sicurezza alimentare e aumento della durabilità dello strumento

La funzione di pulizia automatica del forno non solo offre una comodità senza pari, ma assicura anche un'igiene profonda dell'intera camera di cottura, non lasciando alcun residuo all’interno della stessa. In tal modo, il rischio di contaminazione alimentare è ridotto al minimo, promuovendo una cucina sicura e consapevole.

Inoltre, l'utilizzo di un detergente specifico per il lavaggio garantisce non solo la completa igienizzazione, ma anche la protezione dei materiali all'interno della camera di cottura del forno, aumentandone la durabilità nel tempo e riducendo al minimo la necessità di interventi di manutenzione futuri.

Un esempio di detergente per un forno autopulente è Det&Rinse di Unox Casa, formulato a partire dai migliori detergenti professionali di Unox S.p.a., reso più delicato e meno corrosivo. Det&Rinse è brevettato, ecologico e dotato di una pellicola protettiva che impedisce alle mani di entrare in contatto con il detergente, proteggendo l’utente e rendendolo ideale per l’uso domestico.

SuperOven di Unox Casa suggerisce quale programma di lavaggio attivare

3) Sostenibilità in cucina: riduzione degli sprechi

I forni smart per la casa offrono ai propri utenti una vasta gamma di programmi di lavaggio, ciascuno progettato per adattarsi alle diverse esigenze di pulizia. I prodotti più avanzati, come SuperOven, integrano inoltre l'intelligenza artificiale per un funzionamento predittivo e sostenibile: è il forno, difatti, a suggerire quale tipo di lavaggio attivare in base alle cotture effettuate in precedenza, ottimizzando così tempo e consumi di acqua e di energia.

Il forno autopulente consente agli utenti di eseguire il lavaggio più adatto ad ogni situazione, massimizzando l'efficienza e riducendo al minimo il consumo di risorse. Questa funzionalità non solo contribuisce a ridurre gli sprechi, ma promuove anche l’adozione di uno stile di vita più sostenibile in cucina.

Scopri la funzione di lavaggio automatico di SuperOven


 

Avere in cucina un forno autopulente non solo offre notevoli vantaggi nella routine culinaria quotidiana, riducendo i tempi dedicati alla pulizia, prolungando la durata del proprio forno e minimizzando lo spreco di risorse naturali, ma è anche un modo per comprendere le tendenze chiave della cucina del futuro. Adottare questa tecnologia significa entrare in una nuova dimensione culinaria caratterizzata dalla predittività e dalla sostenibilità degli elettrodomestici per la casa. Questo permette di vivere il tempo trascorso in cucina con un unico obiettivo: liberare la propria creatività per creare inattese meraviglie culinarie.

Potrebbe interessarti anche

Technology 

Il potere dell’IA: cucina stellata a casa

3 minuti

Entra a far parte della communityRimani aggiornato su progetti, notizie ed eventi.
ISCRIVITI
Rimani aggiornato su progetti, notizie ed eventiIscriviti alla newsletter
Nome*
Cognome*
Email*
Paese*
Città*
Profilo*
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. (UE) 2016/679 (GDPR).Leggi informativa privacy *
Presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali per ricevere, tramite telefono o via email, comunicazioni commerciali, newsletter, aggiornamenti o inviti relativi a eventi, questionari di soddisfazione, etc.